“E’ tutta colpa vostra…”

Ricevo e pubblico

***

La scrivente è una donna che ha letto il Vostro sito.
La mia terapista mi diceva sempre: sei tu che hai permesso di farti fare del male.
Allora la odiavo, oggi la ringrazio.
Signori, se il Vostro scopo è apparire dei martiri, bene!, allora ci siete riusciti.
Tuttavia …tuttavia mi ricordo che i Signori uomini non sono così sprovveduti come li dipingete sul sito, anzi sanno difendersi egregiamente e sanno essere
anche astutamente cattivi.
Saluti Myriam
P.S. : avete permesso di farvi fare del male, tutto qui.

***

Se un tale ti azzoppa,  tu e la legge e tutti noi, ne diamo la colpa a lui, non a te. E’ lui il reo.

Se tu azzoppi qualcuno …la colpa è sua. E’ lui che si è lasciato azzoppare. Così, vedendolo claudicante, lo puoi anche deridere.

Sono molte le DD che “risolvono” la Questione Maschile in questo modo, bastonando il cane che affoga. E’ difficile dire che ciò derivi da benevolenza e da lealtà. Sembra piuttosto nascere da rancore e viltà.

Però c’è del vero: infatti in una certa parte del  mondo ci sono uomini che non si lasciano azzoppare. Così quantomeno non vengono derisi. Accade nelle terre di Allah.

Se ti pare che per le femmine sia meglio, non ti resta che attendere.

Forse è proprio vero che ormai soltanto un Dio ci può salvare…

RDV

Annunci

8 Responses to “E’ tutta colpa vostra…”

  1. Damien ha detto:

    La scrivente denota un chiaro segno di immaturità, difatti tali comportamenti sono certamente imputabili a categorie di soggetti con patologie mentali o nel periodo dello sviluppo..

    Da persone adulte, normalmente, si riscontra una serie di comportamenti dettati dal buonsenso, dalla ragione, dall’intelletto, dalla morale e via dicendo..

    La scrivente torna a casa, rincuorata dal suo terapista con quanto tali comportamenti potevano insegnarle senza peraltro spendere un solo euro nel pagare onorari a professionisti che sicuramente in tali situazioni fanno “grana facile”..

    Se per un sentimento si puo’ soprassedere sul comportamento dell’altro, ci si aspetta da quest’ultimo che ci ripaghi nei stessi termini.. e non che questa, vista ladebolezza emotiva dimostrata, volga il tutto a suo favore fino all’inevitabile.. questo oltre ad essere sinonimo di mancanza di valori su meglio generalizzati, espone lo specchio reale della situazione odierna tra uomo e donna..

    Lei, depurata da ogni male, riversa tutte le colpe sull’uomo.. l’emotività che vince sulla ratio.. l’apoteosi dell’imbecillità servita e riverita..

    Io ti ho permesso di farmi fare male.. è un errore di interpretazione egoistica da parte delle donne odierne.. io ti ho solo donato, nonostante tu non lo meritassi.. e tu non mi hai ripagato in egual misura.. TU sei colpevole.. non io.. non posso essere visto come un coglione solo perchè ti amo e ti dono..

    Da domani, mi auguro che tutti gli uomini sulla terra inizino ad adottare gli stessi termini delle donne, solo cosi potremmo combattere questa guerra dei sessi e riprenderci la nostra dignità, derubati e derisi dalla persona che amiamo significa essere arrivati alla frutta.. vedere quanto scrivono giustificandosi, significa che siamo arrivati all’ammazzacaffè!

  2. Jan ha detto:

    Famosa frase femminista:”La colpa è sempre degli uomini!”… Non vi siete stancati? Ormai, fra un po’ arriva l’Apocalisse ma questi stanno ancora litigando. Il sesso forte, il sesso debole. Ma che ca**o te ne frega chi è più forte e chi è più debbole? Siamo tutti diversi!
    Generalizzando si diventa stupidi ed ipocriti …
    Non dirò più le frasi del tipo:
    “Dobbiamo creare pace sul nostro pianete!”,”Siate pacifisti!”; perchè non srvirà ad un ca**o.
    Ignoranti e deficenti spirituali come vuoi non le ascoltereano, ma penseranno a come dimmostrare la superiorità del proprio sesso e schiacciare il suo opposto o se stessi.
    Svegliatevi!

  3. Massimo ha detto:

    La tizia intende giustificare ovviamente il comportamento femminile. La colpa dei torti
    che subiscono le donne dagli uomini è degli
    uomini. La colpa che questi ultimi subiscono
    dalle donne….pure. Così le donne possono
    fare quello che vogliono e reagire come le
    detta l’utile. La colpa sarà sempre dell’altro
    sesso. Fino a quando la dabbenaggine maschile
    sarà complice di questo giochetto?

  4. Peppe ha detto:

    Io direi che dipende dalle circostanze e da come si è stati azzoppati.

  5. Rita ha detto:

    Myriam forse è stizzita perchè ha scoperto che ci sono moltissimi uomini disposti a rinunciare persino a difendersi pur di non ferire o far male ad una donna e … lei invece è andata a cercare col lanternino tutti gli uomini “astutamente cattivi” da cui è stata ferita. E ha dovuto aspettare che glielo spiegasse la terapista 🙂

    Adesso ha scoperto che molti di quegli uomini disposti a rinunciare alla propria difesa per non ferire o far male ad una donna stanno valutando se non sia il caso di tornare a difendersi egregiamente.

    Ed è un po’ preoccupata… 🙂

  6. renato dragonetti ha detto:

    caro Rino , penso che la tizia in questione abbia ragione nel nostro caso , nel caso di quello che sta succedendo ora agli uomini quando dice “avete permesso di farvi fare del male”.Di fronte all’avanzata femminista gli uomini occidentali sono semplicemente diventati femministi hanno scelto di farsi del male e di farsi fare del male.La loro stoltezza or la pagano anche con la derisione delle stesse femministe.

  7. alter ille ha detto:

    La domanda che sorge spontanea è proprio questa: Myriam è Myriam o ci sta rivelando quello che i maschi pur sentendo e vedendo non vogliono nè ascoltare nè vedere? Credo che nel cuore dei maschi la risposta non si farà attendere ancora per molto. E allora a quel che pare modesto cambiamento, già in corso, è molto probabile segua un cambiamento radicale conformato alla regola di realtà:”unicuique suum”.

  8. Silver ha detto:

    >>>>>>>>>>>>>
    e sanno essere
    anche astutamente cattivi.
    >>>>>>>>>>>>>

    Ma gli uomini non erano mentalmente ritardati?
    Ora sono diventati pure astuti…?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: