Sciopero del sesso: l’ Eterno Ritorno

Sex strike

Eterno Ritorno della verità negata

Per protestare contro la nuova legge approvata in Alabama avversa all’aborto, le femministe USA hanno inventato un nuovo tipo di sciopero.

Idea vecchia di millenni che – ancora una volta – svela la menzogna femminista sulla parità sessuale.

La negazione della verità darwiniana del rapporto tra F ed M.

Che è questa:

Il sesso è per gli UU lo scopo, per le DD uno strumento

Verità eterna che sempre ritorna.

Verità primordiale denudata – ancora una volta – dall’ingenuità della Vincitrice.

Verità che svela l’intuizione universale di ogni uomo di questa Terra: il sesso come strumento di ricatto.

Sarebbe bello se il mondo fosse diverso da come è. Invece è come è.

___________

Sex strike – Splendide battagliere 

7 Responses to Sciopero del sesso: l’ Eterno Ritorno

  1. RDV ha detto:

    “Ma fare sesso con i maschi è una cosa che si sopporta, per vari motivi.”
    Sei davvero ingenua. Non ti rendi neanche conto che così facendo mi dai ragione.
    Se hai un fidanzato, la prossima volta che lo vedi ripetigli quello che hai scritto qui. O meglio: scrivilo su un A2 e affiggilo alla porta della tua camera. O della sua.

    • pier luigi ha detto:

      Daria…alias Jaro…alias Simo…alias Anonima…alias Stella…alias…??
      Non temiamo: pare chissacchè, chisacchì e chissaccosa…ma è sempre e soltanto ess*.

      Just one.

  2. Daria ha detto:

    bah, sciopero del sesso? cioè le donne si rifiutano di darla agli uomini? esiste sempre lo stupro. difatti anche questa non è una novità. Una donna può rifiutarsi quanto vuole, ma basta darle una spinta e saltarle addosso e – rifiuto o meno della suddetta – il maschio riesce a fare sesso in ugual modo, che lei lo voglia o no.
    O forse non lo sai cosa succede nel mondo?

    Per giunta, evidentemente se le donne “non amano fare sesso” evidentemente vuol dire che copulare con gli uomini non è piacevole o che le femmine trovano il loro piacere sessuale masturbandosi da se stesse.

    Ma fare sesso con i maschi è una cosa che si sopporta, per vari motivi. Vuoi perché non è esaltante vivere da sole e allora si accetta di venire incontro ad una cosa che piace solo ai maschi, vuoi perché si fa la fame e bisogna pur cavare soldi da qualche parte in mancanza di un vero lavoro retribuito.

    Non mi sembrano cose così difficili da capire.

    “Il sesso come strumento di ricatto”: bah, allora anche i panettieri che fanno il pane per soldi usano il pane “come strumento di ricatto” per non farci morire di fame.

    Magari ti ritieni pure geniale in questi tuoi pensierini.

    • Paolo ha detto:

      le donne amano il sesso quanto gli uomini

      • RDV ha detto:

        Per gli UU il sesso è lo scopo. Per le DD uno strumento.
        La parità ormonale è una favola autoconsolatoria maschile. E una menzogna femminista.
        Molto utile. Al pari di tutte le menzogne.

      • pier luigi ha detto:

        Se per “quanto” s’intende l’intensità, certamente.
        Ma se lo s’intende nel senso di quantità e frequenza…no di certo.
        E ciò che conta in termini di dipendenza e di potere é il secondo criterio…nom certo il primo.

    • ericlauder ha detto:

      Ecco un’altra femmina idiota che millanta che lo stupro sia legale, quasi suggerendo che se non fosse legale bisognerebbe legalizzarlo per venire incontro alle esigenze maschili.

      In realtà lo stupro è legale solo quando è una donna a commetterlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: