Nulla

In morte di E. Severino

Che ogni cosa e la stessa Tuttalità delle cose vengano dal nulla e ci ritornino è altamente probabile. Tutto depone in questo senso.
.
Che tutto sia una oscillazione del vuoto è ipotesi fisicamente fondata. Un’incertezza del non-essere, un tremolio del Nulla, che sgorgò in una apparenza fatua e affascinante, immaginosa e tremenda. Un incanto disperante. A tempo determinato.
.
Che Severino abbia torto è più che probabile.

Giacché …“La sola cosa che permane è il Mutamento” (Vedanta)
.
Che la Tecnica sia la padrona incontrastata del mondo a venire è praticamente certo. Il prodotto si è impossessato del produttore e del pianeta. E’ diventato destino. Prigione eterna, che non lascia quartiere ad alcuna entità vivente.
.
Che Severino abbia ragione è più che possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: