Weinstein condannato. Bene

Separare il grano dal loglio

.
La difesa delle ragioni maschili non ha nulla a che vedere con la copertura dei crimini maschili e questi esistono davvero.

Le denunce di violenze maschili non sono tutte vere, non è necessario dirlo, ma non sono nemmeno tutte false.

Quelle che andarono con quell’uomo non lo fecero certo per soddisfare i loro pruriti inguinali. Io stesso, se fossi gay, avrei cercato di meglio (senza offesa, ma è così). Molte l’hanno fatto per calcolo, avendone un tornaconto. Il solito scambio carne/benefici.

Ma è impossibile che tutte le denunce di violazione siano false, sia in generale sia nel caso specifico. Se pensiamo che anche in questa occasione  il denunciato sia innocente, dove andiamo a cercarli i violatori veri? Solo nei vicoli delle periferie?

Che questi uomini di potere abusino della loro posizione per il sesso (come per tanto, tanto altro…) è altamente probabile ed è impossibile che tutto sia stato inventato. 

Siamo qui a denunciare l’utilizzo dei crimini di una minoranza per la demolizione dell’intero genere maschile, non a denunciare i soprusi che subiamo strutturalmente per poi nascondere i delitti dei delinquenti.

Le nostre ragioni non occulteranno i torti altrui.

I maiali esistono

Patrioti siamo, per i quali è sacra la patria propria e anche quella degli altri. Non nazionalisti, per i quali le patrie altrui sono profanabili.

Menzogna e slealtà lasciamole alle Ariane.

 

3 Responses to Weinstein condannato. Bene

  1. RDV ha detto:

    Poi c ‘è il fatto delle denunce ritardatissime.
    Ma questo non toglie nulla alla verità di una buona parte di esse.
    E’ un altro argomento e altra questione.

  2. RDV ha detto:

    Dentro il Momas c’è gente che, non negando che esistano stupri e abusi, nega però che lo siano i singoli casi particolari. Ogni volta quel caso particolare sarebbe falso.
    Weinstein, Polansky, Allen etc.
    .
    I maiali esistono e io non sono qui per dar loro copertura.
    Pollice verso.

  3. armando ha detto:

    bravissimo Rino. non ci possono essere equivoci su questo, pena la perdita di credibilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: